Copywriting: cos'è e perché è importante per la tua attività

12 maggio 2022
Copywriting: cos'è e perché è importante per la tua attività

Puoi offrire il prodotto o servizio migliore del mondo, avere un'idea super a cui nessuno prima di te aveva pensato, ma se non sai comunicarla in maniera efficace non riuscirai mai ad emergere e ad allargare i tuoi orizzonti.

È qui che entra in gioco il copywriting. Cos’è il copywriting? Quali sono le sue origini e come si è evoluto nel corso del tempo? Sono solo alcune domande a cui risponderemo in questo articolo.

Immergiamoci!

 

Cos'è il copywriting?

Il copywriting è l'arte o la scienza (se preferisci) della creazione di messaggi persuasivi che promuovono un prodotto, un servizio o un'idea.

In altre parole, è l'arte della persuasione.

 

Perché il copywriting è così importante?

La capacità di creare messaggi persuasivi è più importante che mai nel mondo attuale, dove siamo costantemente bombardati da messaggi pubblicitari ed è sempre più difficile distinguersi.

Un buon copywriter sa come catturare l'attenzione del lettore e condurlo verso l'azione desiderata, come ad esempio compilare un form per la richiesta di contatto o un acquisto.

In breve, il copywriting è essenziale per raggiungere i tuoi obiettivi commerciali.

Ma andiamo con ordine. Infatti per capire come il copywriting si è evoluto nel corso degli anni, occorre far un passo indietro e tornare alle sue origini e ai personaggi che per primi hanno svolto il ruolo di copywriter.

 

I padri del copywriting

John Emory Powers è stato il primo copywriter della storia e viene considerato come il "padre della pubblicità moderna".

Iniziò la sua carriera nella pubblicità nel 1870, lavorando per Lord&Taylor, uno dei grandi magazzini più antichi e di successo degli Stati Uniti. Fu qui che perfezionò le sue tecniche di scrittura al punto che nacque un vero e proprio stile rinominato "Power's style". Questo era caratterizzato da un linguaggio semplice e di facile comprensione, con titoli molto brevi.

Accanto a Powers, nello stesso periodo storico, troviamo un altro personaggio rilevante per la storia del copywriting: Claude C. Hopkins, uno dei principali esponenti dell’hard selling e della pubblicità diretta.

Secondo Hopkins, la pubblicità deve essere in grado di suscitare il desiderio di consumo nelle persone fornendo loro tutte le informazioni necessarie per effettuare un acquisto. Per questo il messaggio deve essere chiaro, conciso, senza giri di parole.

Ultimo, ma non per importanza, Bill Bernbach, tutt’oggi considerato come uno dei pubblicitari più influenti del ‘900 e noto per aver dato vita alla seconda rivoluzione creativa della pubblicità negli Stati Uniti.

La rivoluzione creativa di Bernbach si basava sulla combinazione di copy e immagine, così come la vediamo oggi. Grazie all'intuizione di Bernbach, l'attenzione si è spostata sulla creatività e sulle emozioni, rendendo la pubblicità più efficace e persuasiva.

Il suo stile ruppe tutti i canoni della pubblicità fino a quel momento ed per questo che viene ancora considerato un punto di riferimento per tutti i copywriter.

 

L'evoluzione del copywriting con l'avvento di internet

Il copywriting ha subito una profonda evoluzione nel corso degli anni, adattandosi alle esigenze e alle caratteristiche dei diversi periodi storici.

Oggi i copywriter devono affrontare una nuova sfida: scrivere per il web. Il copywriter, infatti, non si occupa più solamente di scrivere testi per la pubblicità cartacea, ma è molto più orientato verso la scrittura di testi per siti web, newsletter, ads...

Tuttavia, i principi di base sono rimasti invariati dalle sue origini. Infatti, il copywriter deve sempre essere in grado di raggiungere tre importanti obiettivi:

- Comunicare in maniera persuasiva

- Attirare l'attenzione

- Convincere il lettore ad agire

L'unica cosa che è cambiata è il modo in cui questi obiettivi vengono raggiunti, adattandosi alle esigenze del target e al contesto in cui il messaggio viene trasmesso. Nonostante ciò, le tecniche e le strategie utilizzate continuano ad evolversi rapidamente.

"È uno sporco lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare".

 

Quante tipologie di copywriting esistono?

Esistono molti tipi di copywriting, ognuno con le proprie caratteristiche e finalità specifiche. Il copy per la vendita di un prodotto per esempio assumerà delle caratteristiche molto lontane rispetto a un testo che ha come scopo quello di apparire nei primissimi risultati di ricerca Google.

A grandi linee possiamo classificarli in tre grandi macro-categorie:

- SEO Copywriting

- Copywriting a risposta diretta

- Copywriting persuasivo e creativo

 

SEO Copywriting

Il SEO copywriting può essere definito come il mix perfetto tra un contenuto che coinvolge e persuade i tuoi lettori, e un contenuto che soddisfa i motori di ricerca come Google.

Da un lato, i tuoi utenti dovranno amare i contenuti che crei, che dovranno essere coinvolgenti e pertinenti. Dall'altro lato, però, devi anche assicurarti che i tuoi contenuti siano ottimizzati per i motori di ricerca, in modo che possano essere trovati facilmente dalle persone che cercano informazioni sui tuoi prodotti o servizi.

Per fare ciò, il copywriter deve tenere conto di diversi fattori come l'uso corretto delle parole chiave, l'ottimizzazione del titolo e dei meta tag, la struttura del testo e così via.

 

Copywriting a risposta diretta

Lo scopo del copywriting a risposta diretta è quello di scrivere un testo che sia in grado di generare immediatamente una reazione da parte del lettore.

Questo tipo di copywriting è spesso utilizzato nella pubblicità, dove l'obiettivo è quello di convincere l'utente ad acquistare un prodotto o un servizio.

Il copywriting a risposta diretta deve essere in grado di catturare immediatamente l'attenzione del lettore e suscitare il suo interesse, in modo da poterlo poi convincere ad agire. Per fare ciò, utilizzerà tutte le tecniche di copywriting più efficaci, come ad esempio il modello AIDA (attention, interest, desire, action).

 

Copywriting persuasivo e creativo

In realtà il copywriting è sempre "persuasivo". L'obiettivo principale è sempre quello di innescare un desiderio che si possa tramutare al più presto in un'azione concreta.

In questo caso l'obiettivo però non è vendere immediatamente un prodotto o un servizio, ma piuttosto creare un legame di fiducia con il lettore. In questo modo, quando arriverà il momento di fare un acquisto, l'utente avrà già un'opinione positiva dell'azienda e sarà più propenso a comprare da essa.

Questa è una strategia di copywriting a lungo termine, che ripaga nel lungo periodo, e che richiede molta pazienza e impegno. Il compito del copywriter sarà quello di scrivere testi interessanti e utili per il lettore, in modo da stabilire un rapporto di fiducia nel tempo.

 

Perché il copywriting è così importante per la tua attività?

Molte aziende, molti imprenditori, rimangono convinti dell'idea che l'attività di copywriting sia molto semplice, di potersela cavare da soli, o di poterla affidare al famigerato cugino senza spendere grosse cifre.

Purtroppo non è così! Il copywriter è una professionista, un vero e proprio lavoro che richiede competenze e conoscenze specifiche.

Se ingaggiare un copywriter o rivolgerti a una Web Agency come la nostra può sembrarti una spesa, siamo sicuri che nel medio-lungo periodo questo avrà un ritorno sull'investimento più che positivo. Il tuo sito diventerà davvero un potente strumento per ottenere nuovi contatti!

Un buon copywriter infatti ti aiuterà:

1. Essere primo su Google

Affinché il tuo sito finisca tra i primissimi posti nella SERP (pagina dei risultati di ricerca) di Google, hai bisogno di testi ottimizzati lato SEO.

Questi, come abbiamo già visto prima, devono essere semplici, facili da leggere e contenere le giuste keywords, nella giusta quantità e posizione.

A meno che tu non abbia competenze specifiche, i tuoi testi non saranno mai SEO-oriented ma saranno solo… semplici testi!

2. Costruire e "coccolare" il tuo pubblico

Se pensi che il lavoro del copywriter sia limitato a creare testi che piacciano a Google, ti sbagli.

Il suo compito è anche quello di creare testi interessanti e utili per il lettore, sin dalle primissime righe. La tecnologia infatti ha cambiato molto le nostre abitudini e i nostri modi di fare le cose... In poche righe di testo il tuo lettore deciderà se il tuo contenuto è interessante per lui.

Lo stesso concetto lo possiamo applicare ad ogni tipologia di conenuto, non soltanto quindi ai testi, ma anche a video immagini risorse che rendi disponibili ai tuoi visitatori.

Sei sicuro quindi di poter coinvolgere il tuo pubblico in poco tempo? Ricorda che in caso contrario, gli utenti abbandoneranno subito il tuo sito.

E ogni visitatore che abbandona dopo poco tempo il tuo sito, è un potenziale cliente che hai perso.

3. Risparmiare tempo

Avere un copywriter o un'agenzia che ti supporta nel copywriting ti permette di risparmiare un sacco di tempo.

Infatti creare testi che siano SEO-friendly e allo stesso tempo interessanti da leggere non è facile. Richiede molto tempo, pazienza e soprattutto competenze specifiche.

Se non hai queste competenze, è meglio lasciare spazio a qualcuno di più esperto.

4. Ma soprattutto ti aiuta ad aumentare le vendite

Dai diciamocelo chiaramente: il tuo vero obiettivo non è essere primo su Google o raccontare storie, ma vendere. Un buon copywriter ti aiuterà a farlo.

Pensaci: ogni volta che un utente arriva sul tuo sito, si presenta una "opportunità di vendita".

L'utente potrebbe essere interessato al tuo prodotto o servizio e decidere di acquistarlo. O forse no. Potrebbe infatti trovarsi fermo in una tappa (in gergo touchpoint) ancora troppo antecedente all'acquisto, in un'ottica di customer journey.

Non solo. Molto dipende anche da cosa l'utente trova scritto nelle tue pagine. Il copywriter deve essere in grado di fare proprio questo: suscitare emozioni e convincere il lettore ad acquistare i tuoi prodotti o servizi.

 

Conclusione

Se stai valutando di affidare la parte di copywriting a una web agency, contattaci!

Saremo felici di aiutarti a far crescere la tua attività. Come abbiamo fatto per tanti nostri clienti.

 

 

Altri articoli
Eddy
Di solito ti rispondiamo subito
Eddy
Ciao 👋
Come posso esserti di aiuto?
07-12-22 04:19:30
Inizia Chat