+ 10 consigli su come scegliere un dominio

6 maggio 2022
+ 10 consigli su come scegliere un dominio

Scegliere un dominio efficace per il tuo sito web è un’attività molto importante per il successo di un progetto.

Quella stringa di testo che andrai a scegliere, verrà usata da migliaia e migliaia di persone (si spera) per trovare il tuo sito! Per questo deve essere pensata per ottenere l’attenzione dell’utente ma allo stesso tempo deve anche rispettare una serie di parametri tecnici. 

Come scegliere un nome di dominio vincente?

Ecco quindi 10 consigli che vogliamo darti per scegliere il nome a dominio per il tuo nuovo sito web: 

  1. Assicurati che il nome a dominio sia facile da scrivere e da ricordare
  2. Scegli un nome breve e diretto
  3. Deve rappresentare la tua azienda
  4. Usa parole chiave nel tuo nome a dominio 
  5. Evita numeri e trattini nel tuo nome a dominio
  6. Scelta dell'estensione
  7. Associa il nome a dominio a quello del sito
  8. Registra domini alternativi
  9. Verifica disponibilità
  10. Sei sei a corto di idee... fatti suggerire da noi! 

Assicurati che il nome a dominio sia facile da scrivere e da ricordare

Questo è molto importante perché le persone devono essere in grado di trovare facilmente il tuo sito web. Se il nome a dominio è difficile da scrivere, le persone potrebbero non essere in grado di trovare il tuo sito e di conseguenza perderai visite e potenziali contatti. 

Quanto deve essere lungo un dominio?

Il nome a dominio deve essere breve, diretto e facile da ricordare. Meglio evitare le doppie vocali, che possono rendere il nome difficile da ricordare (ad esempio, "www..lamiaazienda..com"). Scegli un dominio che sia facile da pronunciare e da scrivere.  

Usa parole chiave nel tuo nome di dominio

Per trovare un nome a dominio che rifletta al meglio il tuo sito web, pensa a quali parole chiave le persone userebbero per cercare il tuo sito. Per esempio, se vendi prodotti online, prova a scegliere un nome che trasmetta il tipo di prodotti che vendi. Inoltre, assicurati di avere alcune opzioni di riserva nel caso in cui il nome che hai scelto inizialmente sia già occupato, come aggiungere un'altra parola al nome che avevi scelto originariamente o includere la tua località nel dominio.   

Evita numeri e trattini

Quando scegli un nome di dominio dovresti evitare numeri e trattini. Possono essere difficili da ricordare e spesso portano a confusione!  

Come scegliere l'estensione di un dominio?

Quando si tratta di scegliere l'estensione di un nome a dominio, è importante pensare al tipo di sito web che hai. Per esempio, l'estensione .com è la più comune ed è spesso associata a siti web commerciali. Se hai un sito web che non è di natura commerciale, potresti voler considerare di utilizzare un'estensione diversa come .net, o .org.

Se l’area geografica in cui operi ha per la tua attività una rilevanza particolare, scegli un'estensione come .it, .uk etc...

Dovrai anche assicurarti che il nome non sia già stato preso da un altro! Per verificare che il dominio che stai cercando sia disponibile puoi fare una ricerca utilizzando uno dei tanti strumenti online. Ma questo lo vedremo tra pochissimo.  

Associa il nome a dominio a quello del sito

Far coincidere il dominio con il nome del tuo sito ti aiuterà ad aumentare i visitatori e di conseguenze ad aumentare traffico. Se i due nomi coincidono sarà tutto più semplice!  

Registra domini diversi

È bene considerare la registrazione di altri domini di primo livello (TLD) come .com, .net, o domini specifici di un paese come .it, .uk. Per esempio se scegli iltuonome.it registra anche iltuonome.com e iltuonome.net.  

Verifica la disponibilità del dominio

Accade molto spesso che in fase di registrazione il dominio che hai scelto non sia più disponibile perché già registrato da altri.

Esistono diversi tool online per controllare la disponibilità di domini come Google Domains, Dr.Whois, Instant Domain Search.

Se sei alla ricerca di uno strumento per verificare la disponibilità e registrare un dominio, Google Domains probabilmente è uno dei migliori servizi che troverai. Per utilizzare lo strumento, digita semplicemente il nome del dominio che ti interessa nella barra di ricerca e premi invio. Se il dominio è disponibile, potrai registrarlo attraverso Google Domains.

Dr.Whois è un altro tool molto conosciuto. Rispetto al precedente, le informazioni mostrate sono sicuramente più dettagliate: è possibile infatti visualizzare la data di creazione e scadenza di un dominio e, dove disponibili, anche i dati di chi gestisce un dominio occupato.

Parliamo infine di Instant Domain Search. Grazie a questo strumento potrai scoprire quali domini sono effettivamente liberi, e quali invece sono stati già prenotati dai “reseller”. Ma chi sono i reseller? Sono soggetti che acquistano domini liberi con volumi di ricerca elevati, per poi rivenderli a prezzi maggiorati.  Sotto la categoria "for sale" è inoltre possibile partecipare a un'asta per domini in scadenza. Chi vince l'asta, si aggiudica il dominio.  

Se ti trovi in difficoltà... ti aiutiamo noi!

Non riesci a trovarne un dominio? Quello che avevi scelto non è più disponibile? Tranquillo, ti aiutiamo noi! Andremo insieme alla ricerca di un dominio che possa rappresentare al meglio la tua attività!

Che ne dici a quel punto di affidarci anche la realizzazione del tuo nuovo sito internet? Puoi contattarci qui!

 

 

Altri articoli
Eddy
Di solito ti rispondiamo subito
Eddy
Ciao 👋
Come posso esserti di aiuto?
07-12-22 04:32:56
Inizia Chat