Storia e aneddoti dei 5 loghi più famosi al mondo!

6 maggio 2022
Storia e aneddoti dei 5 loghi più famosi al mondo!

In questo articolo ripercorriamo insieme la storia dei cinque loghi tra i più famosi al mondo. Dietro di questi si nascondo storie veramente curiose. Alcuni sono realizzati con software open source, altri nati fissando un sacchetto di mele.

In un mondo in cui la tecnologia è in continua evoluzione, è importante avere un logo riconoscibile che rappresenti la tua azienda. Pensaci - quando stai scorrendo il tuo feed di Facebook e vedi un post di un'azienda con un logo noioso o generico, ci clicchi sopra? Probabilmente no. Ma se vedi un annuncio di un'azienda con un logo accattivante, è molto più probabile che tu sia incuriosito.

Ecco perché avere un logo forte e riconoscibile è così importante! È la prima cosa che le persone vedranno quando si imbatteranno nella tua azienda ed è ciò che rimarrà nelle loro menti per molto tempo.

 

Ma quali sono i loghi più famosi al mondo?

Quali sono i loghi più famosi al mondo che hanno scritto e stanno continuando a scrivere la storia? Ecco cinque dei più iconici (per noi)!

Cosa significa il logo del McDonald's?

I famosi archi dorati di McDonald's sono uno dei loghi più riconoscibili al mondo.

Sono stati disegnati da Jim Schindler nel 1962 e da allora sono rimasti praticamente gli stessi. In origine i due archi d’oro andavano a comporre la lettera M ed erano attraversati da una linea obliqua che ricordava l’architettura dei tetti dei ristoranti.

Negli anni successivi la linea scomparve definitivamente lasciando spazio al nome “McDonald’s”. Arriviamo agli anni '80 quando il logo venne semplificato ulteriormente: venne eliminato anche il nome della società rendendo il logo totalmente minimal così come lo conosciamo tutti.

Durante il periodo della pandemia McDonald's lancia il messaggio di distanziamento sociale per la diffusione del Covid-19, con gli archi che si separano.

Come nasce il logo della Nike?

Il celebre logo fu realizzato da una studentessa di design dell’università di Portland, Carolyn Davidson nel 1971. Questo negli anni è diventato sinonimo di sport, trasformandolo in un vero e proprio stile di vita.

Il famoso "swoosh" è stato sviluppato per rappresentare un'ala, simbolo della dea greca della vittoria (Nike appunto), il movimento e la velocità - due elementi essenziali dell'atletismo.

Pensa che quando Davidson lo disegnò per la prima volta, fu pagata solo 35 dollari per il suo lavoro! Oggi Nike è uno dei marchi di maggior valore al mondo e il suo logo è riconosciuto da persone in tutto il mondo.

Chi ha creato il logo della Coca Cola?

Il logo Coca-Cola fu creato nel 1887 da Frank Robins contabile e socio di John Pemberton, l'ideatore della misteriosa ricetta della bibita. Robins ebbe l'idea geniale di inserire nel naming la ripetizione delle lettere iniziali "C" e delle lettere finali "A".

Nel logo venne utilizzato il font Spencerian Script, che in quegli anni era veramente molto diffuso nella comunicazione negli Stati Uniti.

Inutile dire che nel corso degli anni, visto l'entusiasmo e il successo che ottenne, ricevette pochissime modifiche.

Cosa rappresenta il logo di Google?

Si narra che i fondatori Sergey Brin e Larry Page crearono il logo utilizzando GIMP (programma di fotoritocco free).

Il famoso logo di Google riflette l'enfasi dell'azienda sulla semplicità e il minimalismo in tutto ciò che fa. I loro iconici colori primari e il font giocoso trasmettono giovinezza, cordialità e accessibilità - tutte cose che sono la chiave per catturare l'attenzione dei consumatori tecnologici di oggi.

Che tu sia un grande fan di Google o meno, non si può negare che il loro logo sia uno dei migliori al mondo!

Perché la Apple ha il simbolo della mela?

Come potevamo concludere la nostra carrellata di loghi famosi, senza citare la celebre azienda di Cupertino? Parliamo di Apple. La famosa mela morsicata è stata disegnata da Rob Janoff nel 1977 ed è rimasta praticamente la stessa da allora.

Il logo originale era monocromatico, ma nel corso degli anni è stato colorato. Il famoso logo "arcobaleno" è stato utilizzato dal 1977 al 1999, mentre quello attuale - con un approccio più minimalista - è stato introdotto nel 1998. 

 

Il prossimo logo che ci piacerebbe inserire in questa lista è il tuo! Contattaci per realizzare un nuovo logo e affida a noi la realizzazione della tua immagine coordinata.

 

 

Altri articoli
Eddy
Di solito ti rispondiamo subito
Eddy
Ciao 👋
Come posso esserti di aiuto?
07-12-22 03:50:33
Inizia Chat